SALVATORE CAPUTO
CURRICULUM
France Curriculum
ENGLISH
CRITICHE
ATTIVITA'
REPERTORIO
CALENDARIO
con Axelrod
con Benini
con Ferro
con Fiore
con Lano
con Luisotti
con Oren
con Muti
con Tate
settembre 2014-dicembre 2017
maestro del coro Teatro di Bordeaux
Nel luglio 2014 vince il concorso internazionale bandito dal Teatro francese di Bordeaux per ricoprire il ruolo di maestro del coro fino al dicembre 2017.
Debutta con successo di pubblico e critica con la Boheme di Puccini, Damnation di Faust di Berlioz, Tristan di Wagner, Norma di Bellini, Don Carlo e Simone Boccanegra di Verdi, Samson di Saens, Semiramide di Rossini e numerosi concerti sinfonici e da camera.

novembre 2015-giugno 2017
direttore artistico festival corale Eufonia di Bordeaux

novembre 2015-giugno 2016
direttore artistico laboratorio della voce Teatro di Bordeaux
laboratorio per bambini dagli 8 ai 12 anni che si avvicinan al canto corale preparando un concerto finale nel Teatro dell'Opera.

agosto 2014-settembre 2014
maestro del coro invitato dal Teatro Municipal di Santiago
Prepara con grande successo di pubblico e di critica l'opera Turandot di Puccini per il Teatro cileno di Santiago.

settembre 2009-ottobre 2014
maestro del coro  Teatro San Carlo di Napoli
Nel settembre 2009 viene invitato dai maestri Gianni Tangucci e Cesare Mazzonis al Teatro San Carlo di Napoli come direttore del coro.
Impulsa il coro ad ampliare il repertorio sinfonico, con particolare attenzione agli autori del '900 come Bernstein, Dallapiccola, Debussy, Orff, Prokofiev, Rachmaninov, Rota; alla realizzazione di prime assolute di autori come Giorgio Battistelli, Roberto De Simone, Luca Francesconi e Gaetano Panariello; alla duttilità di entrare in nuovi ambiti musicali come è testimoniato dall'esperienza con Fabrizio Ferri, gli Intillimani e Eugenio Bennato.
Sotto la guida dei maestri Riccardo Muti, Maurizio Benini,Nicola Luisotti e James Conlon riscuote successi nell'esecuzione dello Stabat mater e Messe Solemnelle di Rossini e nel Requiem, Stabat mater e Te deum di Verdi.
Nel campo operistico sono da citare i successi personali avuti nei Masnadieri,edito in DVD,i Vepres siciliennes di Verdi, Olandese Volante di Wagner, Onegin di Tchaykovsky,i Pagliacci di Leoncavallo,la Cavalleria rusticana di Mascagni e il Porgy and Bess di Gershwin.
Per il Teatro dirige Chichester psalms di Bernstein,I Canti di prigionia di Dallapiccola, il Requiem di Faure, la 9a Sinfonia di Beethoven nella versione Liszt, I Carmina burana di Orff, Ceremony of carols di Britten, Requiem di Puccini, Stabat mater di Taralli,la Misa criolla di Ramirez,Indianas di Guastavino, Valsevaerk n. 2 di Bo Holten, l'opera n° 15 di Rachmaninov e il Requiem di Panariello.
Partecipa alle trasferte in Russia, Cile, al 41° Festival di Hong Kong, al Festival Les Nuits de Fourviére 2010 a Lyon,al 54° Festival di Spoleto, al Teatro Romano di Pompei.


febbraio 2014 - luglio 2014
docente master fisiopatologia della voce cantata con professore Ugo Cesari Universitá Federico II
dopo aver partecipato a un convegno sulla voce a Roma, è stato invitato dal professore Cesari al primo master postlaurea di un'universitá italiana sulla voce lirica. Tiene lezioni sulle patologie e le problematiche del canto corale.


maggio- dicembre 2014 
Direttore Musica para el alma- sezione Napoli
Nel 2014 crea a Napoli la sezione italiana di Musica para el alma, un progetto che vede cantanti e musicisti professionisti suonare gratuitamente negli ospedali e nelle case di cura per anziani.Debutta con successo all'ospedale pediatrico oncologico Poisillipon di Napoli e ottiene una grande attenzione dal mondo della sanitá per l'alto valore dell'iniziativa


dicembre 2004 - agosto 2009 
maestro del coro Teatro Colòn di Buenos Aires
Nel febbraio 2005 viene invitato dal m° Tito Capobianco al Teatro Colòn di Buenos Aires come direttore del coro. Diventa così il quarto maestro italiano a ricoprire questo prestigioso posto dopo Tullio Boni, Romano Gandolfi e Vittorio Sicuri. 
Riscuote grandi successi di pubblico e critica, ma il più grande successo è stato quello di creare al coro, essenzialmente coro operistico, un'apertura al mondo sinfonico. 
Sono così da distaccare i molti programmi tra i quali il Requiem di Verdi, Carmina burana di Orff, Nozze di Stravinsky, Gloria di Poulenc, Messa di Puccini, Te deum di Bruckner, 9a Sinfonia di Beethoven, 2a Sinfonia di Mahler. 
Nel campo operistico il coro si distacca nella Jeanne d'Arc di Honegger, nel Samson di Saens, nel Mefistofele di Boito, nel Boris Godunov di Musorgskij, nei Vespri siciliani e I Lombardi alla prima crociata di Verdi. 
Partecipa alla storica produzione della Turandot di Puccini, realizzata a Buenos Aires nel 2006.
Dirige il coro nella 2a di Mahler il 26 marzo 2006, nell'anniversario dei 30 anni del colpo di stato


gennaio 2008 - dicembre 2008 
direttore programmazione artistica Teatro Colòn di Buenos Aires
Nel 2008, anno del centenario del Teatro Colòn, si è disimpegnato come direttore della programmazione artistica del Teatro. In un anno reso difficile dalla chiusura della sala principale per restauro si è preoccupato di realizzare una programmazione adatta alle sale disponibili, con particolare attenzione alla divulgazione popolare della musica, come testimoniato dai tanti concerti tenuti nella Cattedrale di Buenos Aires, con ingresso gratuito e con la collaborazione dell'allora cardinale Bergoglio


marzo 2006 - dicembre 2008 
professore di repertorio operistico italiano-Fondazione Teatro Colòn di Buenos Aires
Con l'appoggio economico della Fondazione ha creato masterclass annuali di repertorio lirico italiano, preparando con i cantanti decine di titoli d'opera, poi rappresentati in forma di concerto in molte cittá d'Argentina. Molti dei solisti adesso presenti nelle stagioni d'opera dell'Argentina hanno seguito questi corsi.


febbraio 2006 - agosto 2009 
professore di repertorio d'opera Istituto Superiore d'arte del Teatro Colòn di Buenos Aires
Professore di repertorio lirico per la carriera di canto dell'Istituto, ha caratterizzato il suo impegno per il miglioramento delle qualitá dei suoi allievi, molti dei quali adesso in carriera come solisti, vincitori di importanti premi internazionali e assunti nei principali cori dell'Argentina.


marzo 2000 - dicembre 2004 
secondo maestro del coro Teatro Comunale di Firenze
Da marzo 2000 a dicembre 2004 lavora al Teatro Comunale di Firenze come assistente del m° Josè Luis Basso, presso il Coro del Maggio fiorentino.
Come pianista ed organista si distaccano i molti concerti che realizza accompagnando il coro nei festivals del Maggio, nella 57a Settimana Chigiana di Siena, nel II Festival Anima Mundi di Pisa e in emblematici posti come la "Sala dei 500" e il "Battistero" di Firenze.


ottobre 1997 - dicembre 1999 
secondo maestro del coro Teatro Rendano di Cosenza
come assistente del Maestro Emanuela Di Pietro, ha partecipato a tre stagioni liriche del Teatro


maggio 1997 - dicembre 1999 
secondo maestro del Coro solisti cantori diretto da Emanuela Di Pietro
come assistente del Maestro Emanuela Di Pietro, ha partecipato alle attivitá del coro svolte nei Teatri di tradizione del Sud Italia. Nel febbraio 1999 ha diretto il coro in una lunga trasferta negli Stati Uniti e in Canada con Otello di Verdi e Stabat mater di Rossini.


marzo 1997 - dicembre 1999 
secondo maestro del coro-Coro di voci bianche cittá di Cosenza
come assistente del Maestro Emanuela Di Pietro, ha preparato il coro per le stagioni liriche del teatro Rendano, i concerti, tra i quali il concerto di natale 1998 per rete4 dal Duomo di Reggio Calabria e le operine Arca di Noè di Britten, il filo di Dall'Ongaro e l'opera delle filastrocche di Rodari.


marzo 1997 - dicembre 1999 
pianista Orchestra Nuova Philharmonia di Cosenza
ha collaborato come pianista con l'orchestra e come assistente del Maestro Piero Bellugi per l'attivitá sinfonico-corale.


gennaio 1995 - giugno 2000 
professore di pianoforte Scuola di musica Vivaldi di Sapri(Salerno)



STUDI

settembre 2013 - In Corso 
teologia della famiglia-Fondazione Centesimus annus di Roma

luglio 1993 diploma Liceo classico di Sapri

luglio 1995 diploma Liceo magistrale di Torre Orsaia

ottobre 1996 diploma di pianoforte-Conservatorio di Salerno

gennaio 1995 - dicembre 1996 musica da camera con Maestro Riccardo Cecchetti
corso di studi tenuto a Sapri(Sa)

gennaio 1995 - dicembre 1998 armonia con Maestro Luigi De Filippi
corso di studi tenuto a Sapri(Sa)

settembre 1992 - luglio 1994 direzione corale con Maestro Vittorio Sicuri
corso di studi tenuto a Firenze

gennaio 2001 - novembre 2004 direzione corale e orchestrale con Maestro Bruno Rigacci
corso di studi tenuto a Firenze

gennaio 2001 - novembre 2004 repertorio operistico con Maestra Pieralba Soroga
corso di studi tenuto a Pisa

settembre 2000 - giugno 2001 direzione orchestrale all'Accademia di Bologna con Maestro Corrado De Sessa
corso di studi tenuto a Bologna

settembre 2000 - dicembre 2002 repertorio mozartiano con Maestro Luigi Vaglieri
corso di studi tenuto a Milano

settembre 2000 - novembre 2004 repertorio operistico del '900 con Maestro Giancarlo Montanaro
corso di studi tenuto a Firenze


Competenze Comunicative 
Numerosi ed apprezzati incontri con il pubblico sull'opera lirica, sia per il Teatro Colòn di Buenos Aires, che per il Teatro San Carlo di Napoli. 
Programmi radiofonici in Argentina per la Radio nazionale su tematiche relative alla diffusione popolare dell'opera.

Competenze Organizzative 
capacitá di direzione di grandi masse, dagli 84 elementi del coro del Teatro San Carlo, ai 130 elementi del coro del Teatro Colòn.

Competenze Professionali 
Capacitá di creare progetti per le scuole di divulgazione dell'opera, come "Il Barbiere di Siviglia di Rossini" creato a Buenos Aires per le scuole pubbliche più povere della cittá e il cartone animato "Cantiamo l'opera" per le stagioni educational del Teatro San Carlo.

Altre Competenze 
Capacitá di creare progetti per il sociale come il "Coro dei senza tetto" ideato nel 2008 per il governo della cittá di Buenos Aires e "Coro en voz alta", progetto pedagogico di inserimento dei docenti delle scuole pubbliche in un coro sinfonico, ideato per il ministero di educazione della cittá di Buenos Aires nel 2008 e che continua a dare i suoi frutti anche nell'attualitá.
Fondazione della sezione italiana e cilena dell'associazione argentina Musica para el alma, specializzata nella creazione di spettacoli gratuiti di musica negli ospedali e nei luoghi di cura.

Ulteriori informazioni

Ha preparato 80 opere in 7 lingue e 130 programmi sinfonici da concerto. Nel corso della sua carriera ha lavorato in molti Paesi come Argentina, Canada, Cile, Cina, Egitto, Francia, Giappone, Messico, Oman, Russia, Spagna, Stati Uniti e Uruguay.
E' stato membro di giuria in molti concorsi tra il quali il "Caballé 2008" a Saragoza, il "Neue Stimmen 2009" a Buenos Aires ed è stato membro di giuria in Italia e all'estero di molti concorsi per entrare nei cori prfessionisti.
In questi anni ha lavorato con alcuni dei più prestigiosi direttori d'orchestra, tra i quali Abbado,Bartoletti, Benini, Bonynge, Conlon, Chung, Gelmetti, Luisotti, Luisi, Mehta, Muti, Oren,Ozawa, Renzetti, Santi, Steinberg e Tate.
Nel 2005 vince il premio come miglior direttore di coro in Argentina,nel 2011 viene premiato dal Rotary International con il premio Josè Ortega alla carriera e nel 2013 riceve il "premio Fortunato" dal suo comune di origine Santa Marina.

Conoscenze lingue

ITALIANO:Lingua madre
SPAGNOLO:C2
INGLESE:C1
TEDESCO:A2(Deutsch start A1)
FRANCESE:B1
RUSSO:conoscenza della fonetica per cantanti
LATINO:studio della lingua classica
GRECO:studio della lingua classica





Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
Site Map